Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Servizio Trasporti Pubblici

 
 
 

Qual'Ŕ la differenza tra obliterazione e validazione?

L'obliterazione interessa soltanto i biglietti cartacei in ambito urbano e, salvo il modello dell'obliteratrice installata a bordo, Ŕ esattamente la stessa operazione che doveva essere effettuata dai viaggitori in possesso di biglietto di corsa semplice sui mezzi urbani prima dell'attivazione del sistema MITT.

La validazione interessa le nuove Smart Card che hanno sostituito le vecchie tessere a banda magnetica.
Consiste nell'avvicinare la Smart Card ad una delle validatrici (installata a bordo dei mezzi urbani e extraurbani o nelle stazioni ferroviarie) ad una distanza inferiore ai 10 centimentri fino alla emissione del segnale acustico e dell'accensione della luce verde che conferma che il titolo di viaggio caricato sulla tessera Ŕ valido su quella corsa.
La validazione Ŕ obbligatoria dal 27 novembre 2007.

 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy